Blog

Autodesk BIM 360 : partnership con Triax Technologies

Triax Technologies ha collaborato con la piattaforma di gestione delle costruzioni leader, Autodesk BIM 360, nel tentativo di migliorare il proprio sistema di monitoraggio delle risorse umane guidato da IoT. Triax è noto per innovare nel segmento dei siti di lavoro connessi, creando l’ammiraglia Spot-r Clip per aiutare i manager a coordinare i lavoratori a terra in tempo reale.

Alla Autodesk University 2017 di Las Vegas, la conferenza annuale della società, la Triax ha parlato per la prima volta dell’accordo. Collaborando con Autodesk, Spot-r ora dispone di un’integrazione Autodesk BIM 360 dedicata che consente agli utenti di visualizzare la posizione sui framework BIM (Building Information Modeling) 3D. Questo aiuta i team leader e i professionisti delle risorse umane a lavorare nello spazio di costruzione, gestire meglio e garantire la propria forza lavoro.

La direttrice della Business Line Construction di Autodesk, Sarah Hodges, ha discusso il ruolo della tecnologia nello spazio: “La costruzione è un business intrinsecamente rischioso, che rende così fondamentale l’integrazione di BIM 360 con Triax per migliorare la sicurezza dei lavoratori e ridurre i rischi del progetto.” I clienti saranno ora in grado di collegare i loro account Autodesk esistenti con lo strumento. Ciò significa che un semplice accesso al dashboard di Autodesk consente agli utenti di recuperare facilmente diagrammi e modelli dai documenti BIM 360 nei propri progetti.

“Combinando i dati di localizzazione dei lavoratori in tempo reale con Autodesk BIM 360, gli appaltatori hanno la possibilità di monitorare la forza lavoro e i progetti direttamente nei loro disegni 2D e modelli 3D”, ha affermato il CEO e co-fondatore di Triax, Chad Hollingsworth. Autodesk è noto per la sua costante attenzione all’interoperabilità e la sua piattaforma – Forge – è collegata a diversi potenti strumenti pubblicitari.

La nuova integrazione collega le due tecnologie, con uno sguardo alle prestazioni e all’impatto reali in un’industria discutibilmente rischiosa. “Questo tipo di partnership di integrazione è un esempio di come l’insight e i flussi di lavoro connessi contribuiranno a fornire una maggiore prevedibilità per le esigenze di progetto di oggi e contribuiranno a plasmare il futuro di un’industria più sicura”, ha sottolineato Hodges.

In una serie di versioni importanti, Triax ha anche lanciato uno strumento di monitoraggio unico chiamato EquipTag, la prima soluzione non GPS che funziona come plug-in per il loro Spot-r Clip. EquipTag invia avvisi di localizzazione delle apparecchiature in tempo reale e consente agli utenti di visualizzare le attività sul sito di lavoro.

All’inizio di questo mese, Ben Sweet – CIO presso Triax Technologies – ha partecipato a un panel di un’ora sulle partnership di prodotto di Autodesk, esplorando nuove aree nelle soluzioni per la forza lavoro 3D.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi