Blog

Workstation HP ZBook x2

Il 18 ottobre alla conferenza Adobe MAX, HP ha presentato la ZBook x2, denominandola “la più potente e la prima workstation staccabile del mondo”. Progettato e costruito con Adobe in mente, essa si appella direttamente ai professionisti dei media digitali con il suo preinstallato Adobe- friendly, tra cui Photoshop, Illustrator, InDesign e Premiere. Include anche un abbonamento di un anno alla Creative Cloud di Adobe.

HP ha detto che ha progettato la ZBook x2 per risolvere le esigenze di mobilità di artisti, designer e professionisti di immagini digitali che hanno bisogno di “spingere Adobe Creative Cloud e altre applicazioni professionali al limite”.

ZBook x2 include quattro modalità, una tastiera Bluetooth e una penna a batteria. Ha un prezzo di 1.749 dollari ed è dotato di processori Intel Core i5 o i7 di settima o di ottava generazione.

L’HP ZBook x2 è un tablet 2-in-1 ed è un aggiornamento solido dai precedenti PC HP rimovibili come HP Elite x2 e HP Specter x2.

Questo PC staccabile è un’opera d’arte: il suo corpo è fatto sia dal magnesio pressato che dall’alluminio. Inoltre, l’intero dispositivo pesa poco più di 2 kg ed ha uno spessore di 20.3 mm nella modalità del computer portatile. In modalità tablet, queste statistiche scendono a soli 1.65 kg e solo 14.6 mm di spessore.

L’HP ZBook x2 è dotato di un display touch a 14 pollici che supporta la risoluzione di 4K. Esiste inoltre un display a colori di un miliardo di colori, a 10 bit HP DreamColor, calibrato al 100% di Adobe RGB. Il touchscreen avrà anche funzioni antiriflesso che consentiranno agli utenti di lavorare anche in luoghi molto luminosi.

E’ dotata di un processore Intel Core i7 Intel quad-core con Intel Turbo Boost a 4,2 GHz. Gli utenti possono anche acquistare ZBook x2 con 2TB di archiviazione PCIe e 32GB di RAM. Viene anche installata la potente scheda grafica Quadro di NVIDIA.

Ci sono anche diverse caratteristiche specificamente progettate con artisti e designer. Ad esempio, il dispositivo includerà chiavi personalizzabili HP che possono essere utilizzate per accedere rapidamente alle diverse funzioni di un’applicazione di progettazione. Questi tasti di scelta rapida sono utili per i progettisti che desiderano un modo conveniente per accedere alle numerose funzionalità offerte da Adobe Creative Cloud o da altre applicazioni creative.

Gli utenti hanno la possibilità di collegare display dual 4K a HP ZBook x2 utilizzando le sue 2 uscite Thunderbolt 3. C’è anche una porta HDMI 1.4, una slot per schede SD e una porta USB 3.0. La batteria è in grado di durare circa 10 ore e supporta la carica veloce, in grado di essere completamente carica in un’ora.

Il computer è altamente versatile, in grado di funzionare in quattro modi: modalità laptop, modalità docking, modalità staccabile e modalità tablet.

La prima modalità è la modalità portatile. In questa modalità gli utenti possono utilizzare il dispositivo come un normale computer portatile. C’è una tastiera collegata direttamente al display.

La seconda modalità è la modalità staccabile, in cui è possibile utilizzare la penna HP ad alta precisione per progettare e creare sul display 4K. La cosa fantastica di questa modalità è che è ancora possibile utilizzare i tasti di scelta rapida speciali HP situati sulla tastiera rimossa per accedere rapidamente alle diverse funzioni dell’applicazione creativa in uso.

Quando la ZBook x2 è in modalità docking, gli utenti possono collegarla fino a un massimo di cinque display normali o due display supportati da 4K.

Infine, nel modo tablet, il dispositivo mantiene tutte le sue prestazioni grafiche grazie alla sua grafica NVIDIA installata, pur beneficiando di una maggiore mobilità.

Poiché ZBook x2 è specificamente costruito per gli artisti, supporta la potente tecnologia HP Active Pen con tecnologia EMR, che offre livelli di sensibilità 4096 per la pressione, una gomma dedicata e l’inclinazione multi-direzionale. Queste caratteristiche sono ideali per gli artisti per produrre contenuti proprio come lo apprezzano.

Il dispositivo include la terza generazione HP Sure Start, un sistema di protezione BIOS che consente di mantenere identità e contenuto sicuri. Inoltre, utilizza TPM 2.o, che consente di proteggere le credenziali tramite un sistema di crittografia hardware. Gli utenti avranno inoltre accesso a Smart Card Reader, lettore di impronte digitali e funzioni di riconoscimento del viso per ulteriori metodi di autenticazione e misure di sicurezza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi